Attentato a Bruxelles, due uomini incriminati a Parigi

Redazione
24/10/2023

I capi d'accusa sono associazione terroristica e complicità nell'uccisione dei due tifosi di calcio svedesi a colpi di kalashnikov il 16 ottobre per mano del 45enne Abdesalem Lassoued.

Attentato a Bruxelles, due uomini incriminati a Parigi

Due uomini residenti nella regione di Parigi e «probabilmente legati all’autore dell’attentato» del 16 ottobre a Bruxelles, sono stati incriminati da un giudice della capitale. Lo ha reso noto all’agenzia di stampa Afp la Procura nazionale antiterrorismo (Pnat). I due, che erano stati presentati lunedì 23 ottobre 2023 al giudice istruttore, sono stati incriminati per associazione terroristica e complicità nell’omicidio dei due tifosi di calcio svedesi e posti in custodia cautelare. Le indagini «proseguono per chiarire i loro legami» con il responsabile dell’attacco, il 45enne tunisino radicalizzato Abdesalem Lassoued.