Audi dispiega le vele

Redazione
01/02/2011

Sono ormai più di dieci anni che Audi lega il suo nome al mondo delle manifestazioni veliche, con il quale...

Audi dispiega le vele

Sono ormai più di dieci anni che Audi lega il suo nome al mondo delle manifestazioni veliche, con il quale condivide valori, fascino, adrenalina.
E così, anche per il 2011 il marchio dei quattro anelli conferma la presenza presso le più importanti gare veliche nazionali e internazionali.
Inoltre, i due mondi, quello dei motori e quello della vela, sono strettamente legati non solo da un punto di vista di condivisione di valori e spirito sportivo, ma anche sotto un lato più “tecnico”: tecnologie applicate, ricerca di materiali leggeri, massime performance e così via.
La presenza del brand di Ingolstad si concretizzerà sottoforma di sponsorizzazioni e attività di comunicazione, a cominciare dalla nascita dell’Audi Sailing Team, la squadra tutta italiana composta da uno scafo Audi Melges 20, un Melges 24 e un Melges 32 con a bordo velisti di fama internazionale, che competeranno nei diversi campionati.
GLI APPUNTAMENTI. Interessante sarà la sfida dell’Audi Sailing Series che vedrà le classi Melges 20 e Melges 32 gareggiare in un circuito di 9 tappe contro i migliori team mondiali.
Immancabile l’appuntamento con l’Audi Invitational, in programma dal 17 al 19 giugno a Porto Cervo, presso lo Yacht Club Costa Smeralda (partner di Audi), in cui volti noti dello sport e dello spettacolo saranno chiamati a darsi battaglia in un week end di gara a bordo degli scafi da regata classe Melges 32.
Infine, per il quarto anno consecutivo Audi sarà title sponsot della Audi MedaCup, uno dei circuiti professionistici più importanti che vede la partecipazione dei più imnportanti nomi della vela mondiale, in 5 tappe tra maggio e settembre; Audi parteciperà, insieme allo Yacht Club Costa Smeralda, con lo scafo classe TP52 Audi Azzurra.