Australian Open, il giornalista Mike Dickson morto per un malore

Redazione
17/01/2024

Si trovava a Melbourne per raccontare il torneo del Grande Slam come inviato del Daily Mail, testata per la quale ha lavorato dal 1990. Prima è stato cronista sportivo anche per il Chester Chronicle, per poi lavorare al Wembley Observer e alla radio 2CR.

Australian Open, il giornalista Mike Dickson morto per un malore

Il giornalista britannico Mike Dickson è morto per un malore mentre era impegnato a raccontare gli Australian Open a Melbourne. Aveva 59 anni. Della sua scomparsa ne ha dato notizia prima la famiglia con un post su X e poi ne ha dato conferma il Daily Mail, la testata per la quale il giornalista sportivo ha lavorato a partire dal 1990. «Siamo devastati nell’annunciare che il nostro meraviglioso marito e papà, Mike, è collassato ed è morto mentre si trovava a Melbourne per gli Australian Open», ha scritto la famiglia Dickson in un post. «Per 38 anni ha vissuto il suo sogno coprendo lo sport in tutto il mondo. Era davvero un grande uomo e ci mancherà terribilmente». Prima di approdare al Daily Mail Dickson aveva iniziato la sua carriera al Chester Chronicle, per poi lavorare per il Wembley Observer e la radio 2CR.