Australian Open, Pennetta agli ottavi

Redazione
22/01/2011

L’Italia in rosa fa doppio colpo agli Australian Open di tennis, primo torneo stagionale del Grande Slam. A Francesca Schiavone,...

Australian Open, Pennetta agli ottavi

L’Italia in rosa fa doppio colpo agli Australian Open di
tennis, primo torneo stagionale del Grande Slam. A Francesca
Schiavone, regina del Roland Garros, si aggiunge infatti Flavia
Pennetta che supera se stessa ed anche il pronostico passando
agli ottavi di finale.La 28enne brindisina, testa di serie numero
22, nel terzo turno ha sconfitto l’israeliana Shahar Peer,
numero 10 del seeding, per 3-6, 7-6 (7-3), 6-4, in 2 ore e 25
minuti di match. È la prima volta dal 2004 che l’Italia
piazza due tenniste in questa fase della competizione.
PROSSIMA AVVERSARIA LA KVITOVA. Fin qui la
Pennetta aveva concesso alle avversarie solo sette giochi, mentre
contro la Peer ha dovuto tirare fuori tutto il suo carattere,
visto che il match inizialmente si era messo tutt’altro che
bene. «E pensare che quest’inverno non mi sono allenata più
degli altri anni» ha commentato nel dopo-partita «perché più
vai avanti con l’età più è importante trovare il giusto
equilibrio fra campo, fisioterapia e riposo». Negli ottavi la
Pennetta affronterà la n. 25 del mondo, la ceca Petra Kvitova,
che ha battuto per 7-6 (7-5) 6-3 l’australiana Samantha
Stosur.
PASSA ANCHE IL DUO BRACCIALI-STARACE. Al torneo
di Melbourne, il primo del Grande Slam 2011, si è verificato il
record di affluenza con 51.276 biglietti venduti nella sessione
pomeridiana. Intanto continua la marcia di Daniele Bracciali e
Potito Starace nel torneo di doppio. La coppia azzurra si è
qualificata al terzo turno battendo il finlandese Jarkko Nieminen
e il croato Ivan Dodig con un doppio 6-4. Bracciali-Starace hanno
disputato un ottimo match giocando punti spettacolari. Al terzo
turno affronteranno il polacco Lukasz Kubot e l’austriaco
Oliver Marach.