Avanti Popolo chiude, l’annuncio di Nunzia De Girolamo: «Il mio festival finisce qui»

Redazione
31/01/2024

Dal debutto nell'ottobre 2023 la trasmissione in onda su RaiTre è stata criticata per lo share considerato troppo basso. La giornalista ha salutato alla fine della puntata del 30 gennaio: «Lo abbiamo fatto tra polemiche e grandi difficoltà quindi il ringraziamento è doppio per tutti».

Avanti Popolo chiude, l’annuncio di Nunzia De Girolamo: «Il mio festival finisce qui»

Il programma Avanti Popolo, condotto da Nunzia De Girolamo, ha chiuso i battenti in anticipo. Lo share deludente, le polemiche e i dibattiti non all’altezza del suo predecessore (Cartabianca di Bianca Berlinguer, traslocato su Rete4) sembrano essere la causa della chiusura anticipata del talk, in onda su RaiTre e originariamente programmato fino a maggio 2024. Ad annunciare lo stop è stata la stessa conduttrice al termine dell’ultima puntata, trasmessa il 30 gennaio e con ospiti il presidente del Senato Ignazio La Russa e l’attore Lino Banfi.

De Girolamo: «Il mio festival finisce qui»

De Girolamo, a fine puntata, ha dichiarato: «Il mio festival di Avanti Popolo finisce qui. Io ringrazio chi ci ha seguito in queste quindici puntate, ringrazio molto chi ha lavorato al mio fianco». Poi un riferimento alle tante polemiche, legate soprattutto allo share basso: «Non farò nomi, non nominerò nessuno, altrimenti non finirei mai, però lo abbiamo fatto tra le polemiche e le grandi difficoltà quindi il ringraziamento è doppio per tutti. A voi arrivederci, a presto». Dal debutto dello scorso 10 settembre, il programma non ha mai soddisfatto le aspettative dei vertici Rai. Lo share dell’ultima puntata si è fermato al 2,2 per cento, con 375 mila spettatori.

Il possibile ritorno su RaiUno

Adesso, secondo Repubblica, per Nunzia De Girolamo sarebbe pronto un nuovo programma. Si parla di un ritorno in tv, ma su RaiUno, alla guida di una nuova edizione di Ciao Maschio.