Avvelenata la moglie del capo degli 007 di Kyiv

Redazione
28/11/2023

Marianna Budanova, intossicata da metalli pesanti, è stata ricoverata in ospedale e «sta già meglio», fanno sapere fonti del ministero della Difesa ucraino. Avvelenati anche diversi funzionari dell'intelligence militare.

Avvelenata la moglie del capo degli 007 di Kyiv

Marianna Budanova, moglie del capo dell’intelligence militare ucraina Kyrylo Budanov, è stata avvelenata. Lo scrivono i media locali citando fonti del ministero della Difesa di Kyiv. Alla donna è stato diagnosticato un avvelenamento da metalli pesanti. «Queste sostanze non vengono utilizzate in alcun modo nella vita quotidiana e negli affari militari. La loro presenza può indicare un tentativo intenzionale di avvelenare una persona specifica», hanno detto alcune fonti. Budanova «è stata molto probabilmente avvelenata con il cibo» e, dopo essere stata ricoverata in ospedale, «sta già meglio».

Avvelenati anche diversi funzionari dell’intelligence militare

Anche diversi funzionari dell’intelligence militare ucraina sono stati avvelenati oltre alla moglie del capo del Gur. Lo rende noto Andrii Yusov, rappresentante della Direzione principale dell’intelligence del ministero della Difesa, come riporta Rbc Ukraine.