Banche svaligiate da una banda di hacker

Redazione
16/02/2015

Anche le banche possono essere prese di mira dagli hacker. Anzi, da una vera e propria banda di cyberpirati che...

Banche svaligiate da una banda di hacker

Anche le banche possono essere prese di mira dagli hacker. Anzi,
da una vera e propria banda di cyberpirati che rapinano
attraverso la tecnologia. Il sospetto è che dal 2013 questi
criminali si siano infiltrati in oltre cento banche di tutto il
mondo fuggendo con un bottino complessivo di circa un miliardo di
dollari. A denunciarlo è stata la società russa esperta in
cybersicurezza Kaspersky Lab, in un rapporto ad hoc.
RAPINE HI-TECH. Secondo il documento, gli hacker
studierebbero per mesi e nei minimi particolari il sistema delle
banche prese di mira prima di elaborare metodi per prelevare
denaro senza sollevare sospetti, principalmente creando conti
fittizi su cui verrebbero effettuati trasferimenti. Sembra
inoltre che la banda fissi un tetto di dieci milioni di dollari
in furti, oltre i quali passa a un altro istituto bancario.