Bankitalia, calano ancora i prestiti a famiglie e imprese

Redazione
10/11/2023

Nel settore privato sono diminuiti del 3,6 per cento, alle famiglie dello 0,9 per cento.

Bankitalia, calano ancora i prestiti a famiglie e imprese

A settembre 2023 i prestiti al settore privato, corretti sulla base della metodologia armonizzata concordata nell’ambito del Sistema europeo delle banche centrali, sono diminuiti del 3,6 per cento sui 12 mesi (-3,4 nel mese precedente). I prestiti alle famiglie si sono ridotti dello 0,9 per cento sui 12 mesi (erano calati dello 0,6 nel mese precedente) mentre quelli alle società non finanziarie si sono ridotti del 6,7 per cento (-6,2 nel mese precedente). I depositi del settore privato sono diminuiti del 3,5 per cento sui 12 mesi (-5,4 in agosto). La raccolta obbligazionaria è aumentata del 18,4 per cento (18,3 in agosto).