Bce, tetto d’interesse per acquisto bond

Redazione
19/08/2012

Secondo il tedesco Spiegel online, la Bce starebbe valutando di stabilire un tetto agli interessi oltre il quale scatterebbe l’acquisto...

Bce, tetto d’interesse per acquisto bond

Secondo il tedesco Spiegel online, la Bce starebbe valutando di stabilire un tetto agli interessi oltre il quale scatterebbe l’acquisto di bond dei Paesi in difficoltà. La testata ha precisato che la Banca centrale «deciderà se applicare tale soglia alla prossima riunione del board a settembre». Il tetto segnalerà agli investitori quale livello di tassi la Bce considera appropriato, cosa che dovrebbe scoraggiare gli speculatori dallo spingere i tassi troppo al di là del livello fissato dalla Bce.
PER CONTROLLARE I COSTI. Lo scopo della Bce sarebbe quello di tenere sotto controllo i costi di rifinanziamento dei Paesi in difficoltà, assicurando allo stesso tempo che gli spread tra i titoli non divergano troppo. Inoltre, la Banca centrale vorrebbe rendere più trasparenti i suoi acquisti di titoli di Stato, annunciando il volume dei suoi interventi subito dopo ogni operazione e non una volta alla settimana come avviene adesso. Il presidente Mario Draghi, nell’ultima riunione, aveva annunciato un intervento della Banca centrale per raffreddare gli spread di Spagna e Italia, ma subordinato alla richiesta dei governi di aiuto alla Ue. Un passaggio controverso, a cui diversi governi si oppongono, perché comporterebbe condizioni che non sono ancora state stabilite ma che potrebbero anche prevedere la supervisione della troika come per Atene.
IL NO DELLA BUNDESBANK. La Bundesbank si è opposta all’acquisto dei bond da parte di Francoforte perché la ritiene un’iniziativa troppo vicina a rompere il tabù della Bce che non può finanziare gli Stati. E anche il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble il 18 agosto ha rigettato l’idea di rifinanziare il debito degli Stati attraverso la Bce: «Se iniziamo a farlo, non ci fermeremo. È come quando uno comincia a risolvere i suoi problemi con le droghe», ha detto.