Bellezza in bicicletta

Redazione
02/10/2010

L’italiana Giorgia Bronzini, 27 anni, ha vinto allo sprint finale l’oro ai campionati mondiali di ciclismo su strada in corso...

Bellezza in bicicletta

L’italiana Giorgia Bronzini, 27 anni, ha vinto allo sprint finale l’oro ai campionati mondiali di ciclismo su strada in corso in Australia, precedendo l’olandese Marianne Vos e la svedese Emma Johansson. La 27enne Bronzini, che è anche una specialista della pista, aveva già conquistato il bronzo nella prova su strada dei Mondiali del 2007. La tedesca Judith Arndt e la britannica Nicole Cooke, andate in fuga a sei chilometri dal traguardo, sono state riprese a meno di 150 metri dalla linea d’arrivo, e la Bronzini si è imposta allo sprint.
Giorgia Bronzini, vincendo in Australia, è riuscita anche ad emancipare il ciclismo femminile da quello maschile che sempre più si contraddistingue per i casi di doping. Il 30 settembre il Tba, il Tribunale nazionale antidoping, ha stabilito che il ciclista Massimo Giunti non potrà gareggiare fino al 2012. Giunti il 23 febbraio del 2010 era stato trovato positivo all’Epo, un ormone che permette di gareggiare meglio quando c’è carenza di ossigeno.

[mupvideo idp=”JbUUT2nGQLU” vid=””]