Perché per Grillo la democrazia è superata

Perché per Grillo la democrazia è superata

27 Luglio 2018 11.07
Like me!

Dopo le parole di Davide Casaleggio sulla fine della democrazia rappresentativa, anche il cofondatore del M5s Beppe Grillo ha detto la sua in un'intervista realizzata da Ian Bremmer per la trasmissione televisiva americana G-Zero World.

«Dobbiamo capire che la democrazia è superata. Che cos'è la democrazia quando meno del 50% della gente va a votare? Se prendi il 30% del 50%, hai preso il 15%. Oggi sono le minoranze che gestiscono i Paesi. Probabilmente la democrazia dev'essere sostituita con qualcos'altro, magari con un'estrazione casuale. Io penso che potremmo scegliere una delle due Camere del parlamento così. Casualmente. In maniera proporzionata per età, sesso, reddito, del Sud, del Nord, cosicché queste persone rappresentino veramente il Paese», ha detto Grillo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *