Alessandra Sorcinelli pubblica gli audio con Berlusconi: «A voi case e azioni»

Redazione
24/11/2023

Nelle registrazioni si parla non soltanto delle due ville gemelle, quella della showgirl e quella di Barbara Guerra, ma anche di quote di Mediolanum del valore di 3 milioni di euro. Il Cavaliere: «Sarete signore per tutta la vita». E lei strappa la raccomandata con cui le è stato chiesto di lasciare la casa.

Alessandra Sorcinelli pubblica gli audio con Berlusconi: «A voi case e azioni»

Il caso delle ville di Silvio Berlusconi in cui vivono Barbara Guerra e Alessandra Sorcinelli non si sgonfia. Dopo la richiesta dell’agenzia immobiliare Dueville di lasciare le case entro dicembre 2023, adesso è stata Sorcinelli a pubblicare alcune registrazioni di telefonate avute con il Cavaliere, mesi prima della sua scomparsa, lo scorso giugno. Gli audio sono due e la showgirl li ha pubblicati sul proprio profilo Instagram. La decisione è arrivata poche settimane dopo che un’altra telefonata, quella tra l’ex premier e Barbara Guerra, è stata resa nota dai legali di Barbara Guerra.

Berlusconi a Sorcinelli: «Alla fine dei processi saranno vostre»

In uno degli audio, Berlusconi parla del contratto di comodato: «È la consegna definitiva a voi delle case, che diventano di vostra proprietà appena possiamo». E specifica, come fatto con Guerra: «Alla fine dei processi». Ma è un altro audio a svelare alcune novità. Il Cavaliere ha parlato anche di pacchetti di azioni di Mediolanum. Nella registrazione, infatti, ha spiegato: «Ti do azioni della compagnia Mediolanum che distribuisce dividendi per il 10 per cento del valore in Borsa. Avete azioni che valgono tre milioni e portate a casa 300mila euro all’anno. È come avere contanti».

Alessandra Sorcinelli pubblica gli audio con Berlusconi «A voi case e azioni»
Alessandra Sorcinelli su un red carpet nel 2012 (Getty Images).

Il Cav: «Siete signore per tutta la vita»

E ha proseguito: «Siete signore per tutta la vita. Se mi dici che vuoi solo 1,5 milioni così e 1,5 in azioni – spiega il Cavaliere – ti do 1,5 milioni in azioni che ti rendono 150mila euro, ma gli altri 1,5 milioni non rendono nulla». Alessandra Sorcinelli ha poi pubblicato un video in cui strappa la raccomandata con cui le è stato chiesto di dire addio alla villa. E ha scritto: «La volontà di Silvio Berlusconi di risarcire la sottoscritta dopo anni di fango mediatico a causa di un processo durato oltre 10 anni che mi vede assolta perché il fatto non sussiste…chiedo di ascoltare per mettere a tacere tutti quelli che ancora diffamano il mio nome diffondendo notizie false sulla mia persona… prima di scrivere articoli fasulli dovete conoscere la Verità e portate rispetto».