Biden chiede 105 miliardi per Ucraina, Israele e confine con il Messico

Redazione
20/10/2023

La richiesta di fondi di emergenza presentata al Congresso. Della cifra totale fanno parte 9 miliardi di assistenza umanitaria destinati a Tel Aviv, Gaza e Kyiv.

Biden chiede 105 miliardi per Ucraina, Israele e confine con il Messico

Dopo il discorso nel quale Joe Biden ha detto che Hamas e Russia «vogliono annientare le democrazie» che sono loro vicine, la Casa Bianca ha ufficializzato la richiesta di fondi emergenza per 105 miliardi di dollari al Congresso, destinati a Israele, all’Ucraina e al rafforzamento del confine con il Messico. Nello specifico, a Tel Aviv sarebbero destinati 10,6 miliardi, mentre 61,4 andrebbero nelle armi per Kyiv. Della cifra totale fanno parte poi 9 miliardi di assistenza umanitaria destinati a Israele, Gaza e Ucraina.

Biden chiede 105 miliardi per Ucraina, Israele e confine con il Messico. 9 miliardi di assistenza umanitaria a Tel Aviv, Gaza e Kyiv.
Joe Biden a Tel Aviv (Getty Images).

Per Biden aiutare gli alleati, anche se costoso, «pagherà per generazioni dividendi alla sicurezza americana»

«Questi conflitti possono sembrare lontani ma il risultato di queste battaglie per la democrazia contro il terrorismo e la tirannia sono vitali per la sicurezza degli americani», ha dichiarato il consigliere alla sicurezza nazionale Jake Sullivan, facendo eco alle parole pronunciate da Biden nel suo discorso alla nazione. Aiutare gli alleati, anche se costoso, «pagherà per generazioni dividendi alla sicurezza americana», ha spiegato il presidente Usa.