Biden vola nei sondaggi del 30 aprile 2019 sulle elezioni Usa 2020

Biden vola nei sondaggi del 30 aprile 2019 sulle elezioni Usa 2020

Tra i democratici l'ex vice presidente, fresco di candidatura, è al 39%. Dietro di lui il vuoto: Sanders al 15%, tutti gli altri (Warren compresa) sotto il 10%.

30 Aprile 2019 13.03

Like me!

Joe Biden vola nei sondaggi e rafforza la posizione di front runner tra i candidati democratici alla Casa Bianca in vista delle elezioni presidenziali Usa 2020.

L'ex vice presidente statunitense – secondo l'ultima rilevazione della Cnn pubblicata il 30 aprile, la prima dall'annuncio della sua candidatura – raccoglie il 39% delle preferenze, con un rimbalzo di 11 punti rispetto a marzo e staccando di oltre 20 punti l'avversario più diretto, il senatore Bernie Sanders, fermo al 15%, e di circa 30 punti la senatrice Elizabeth Warren (8%). Tra gli outsider Pete Buttigieg (7%) fa meglio del texano Beto O'Rourke (6%) e della senatrice Kamala Harris (5%).

IL PRIMO COMIZIO DI BIDEN A PITTSBURGH

«Ci sono tre ragioni per cui sto correndo per la Casa Bianca», ha dichiarato il 29 aprile Biden nel suo primo comizio a Pittsburgh, nello Swing State della Pennsylvania, «riportare l'anima di questa nazione, ricostruire la spina dorsale, la classe media, e unire gli americani». Dopo aver lanciato la sua campagna, Biden ha ricevuto il primo endorsement a un candidato presidenziale democratico da parte di un importante sindacato nazionale, quello della International Association of Fire Fighters. Il sindacato dei pompieri è tra i più conservatori del Paese e il suo presidente Harold Schaitberger ha sottolineato che molti dei suoi oltre 300 mila membri hanno votato per Donald Trump nel 2016. Biden, ha detto Schaitberger in un video, «è un risolutore di problemi che si prende cura profondamente dell'America e si è impegnato a migliorare il nostro Paese. È uno dei più fedeli sostenitori delle famiglie di lavoratori».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *