Bocchino, «La notte porta consiglio»

Redazione
13/12/2010

Il capogruppo Fli alla Camera Italo Bocchino ricambia il suggerimento che il presidente del Consiglio ha pronunciato nel pomeriggio del...

Bocchino, «La notte porta consiglio»

Il capogruppo Fli alla Camera Italo Bocchino ricambia il suggerimento che il presidente del Consiglio ha pronunciato nel pomeriggio del 12 dicembre alla fine del suo discorso alla Camera, dove martedì 14 dicembre il governo sarà sottoposto al voto di fiducia (leggi articolo).
«Noi siamo compatti sul nostro documento», ha dichiarato Bocchino, «ora serve un gesto di responsabilità da parte di Berlusconi per favorire il secondo tempo della legislatura. Aspettiamo risposte positive, che finora non ci sono state. Ma la notte porta consiglio». Si è conclusa poco prima di mezzanotte la riunione del gruppo Fli con Gianfranco Fini nella sede di FareFuturo, alla quale non ha preso parte la deputata Maria Grazia Siliquini, che é stata contattata telefonicamente durante il vertice.
«Il gruppo è compatto», ha commentato il deputato Fli Benedetto Della Vedova, interpellato sulla possibilità che qualcuno possa votare sulla fiducia in maniera diversa dal gruppo. «In gioco c’é il progetto di Futuro e Libertà. Vedremo domani» (vedi l’approfondimento sul voto). Fiducioso sul voto compatto il deputato Fli Luca Barbareschi, secondo il quale «non dovrebbero esserci problemi».