Bologna, calpesta un nido di vespe e viene punto: muore per choc anafilattico

Redazione
24/10/2023

È accaduto al parco di Villa Revedin. Il 64enne, allergico alle punture, era in compagnia di una coetanea che però si è salvata.

Bologna, calpesta un nido di vespe e viene punto: muore per choc anafilattico

Le punture di vespe di terra sono state fatali per Dragutin Gelemanovic. Lunedì 23 ottobre, il 64enne stava passeggiando nel parco di Villa Revedin a Bologna insieme a una coetanea quando ha inavvertitamente pestato un favo costruito sottoterra. Assalito dalle vespe è stato punto più volte e, allergico, è stato colpito da choc anafilattico che ha causato un arresto cardiaco. Nonostante l’arrivo tempestivo del 118 le sue condizioni sono parse subito gravi. Inutili i tentativi di rianimarlo: quando è arrivato all’ospedale Maggiore i sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. L’amica, non allergica alle punture di vespa, è stata trasportata al pronto soccorso per accertamenti Sant’Orsola.