Bonus psicologo, aumentato di 5 milioni il fondo. Come presentare domanda

Redazione
29/11/2023

Viene così raddoppiato rispetto al finanziamento previsto finora per il 2023, pur essendo la metà rispetto all'incremento chiesto da Forza Italia. Firmato anche il decreto attuativo sui requisiti e le modalità per farne richiesta.

Bonus psicologo, aumentato di 5 milioni il fondo. Come presentare domanda

Il governo ha riformulato un emendamento al decreto Anticipi con il quale ha incrementato di 5 milioni, nel 2023, il fondo destinato al bonus psicologo, che sale così a 10 milioni complessivi. Un raddoppio rispetto ai fondi previsti finora, ma la metà rispetto all’aumento che era stato chiesto da Forza Italia, che chiedeva 15 milioni per il 2023 e 40 dal 2024. La dotazione iniziale, inoltre, era cinque volte inferiore ai fondi stanziati per l’anno precedente, con i quali era stato soddisfatto meno del 10 per cento delle oltre 360 mila domande presentate all’Inps.

I requisiti per presentare la domanda e accedere al contributo

 

Il 23 novembre è stato firmato anche il decreto attuativo con i requisiti e le modalità di presentazione delle domande per accedere al contributo. La data non è ancora stata fissata ma probabilmente a partire da dicembre si potrà fare richiesta direttamente sul sito dell’Inps cliccando su “Sostegni”, “Sussidi e Indennità”, poi “Bonus psicologo” e “Contributo per sostenere le spese relative a sessioni di psicoterapia”. È necessario essere in possesso delle credenziali Spid, Cie e Cns. Per presentare domanda è necessario essere residenti in Italia e non avere un Isee superiore a 50 mila euro. Verrà riconosciuto un bonus di 1500 euro in presenza di un Isee inferiore a 15 mila euro, 1000 euro per gli Isee tra 15 e 30 mila, e 500 euro per gli Isee superiori a 30 mila ma inferiori a 50 mila euro. Una volta riconosciuto il contributo, l’Inps rilascerà al richiedente un codice univoco che dovrà presentare al proprio psicoterapeuta.