Le quotazioni di Borsa e spread del 9 aprile 2020

Redazione
09/04/2020

Piazza Affari chiude positiva. Il differenziale tra Btp e Bund a quota 194.

Le quotazioni di Borsa e spread del 9 aprile 2020

Borsa di Milano in rialzo nella seduta del 9 aprile. L’indice Ftse-Mib è avanzato dell’1,39%. Positivi tutti i principali listini europei: Londra +3,9%, Francoforte +2,2%, Parigi +1,4%.

SPREAD STABILE A QUOTA 194

Stabile lo spread fra Btp e Bund. Il differenziale s’è attestato a 194 punti contro i 195 della chiusura dell’8 aprile. Il rendimento del decennale è pari all’1,58%.

I MERCATI IN DIRETTA

18.00 – BORSE EUROPEE IN RIALZO

Mercati azionari del Vecchio continente tutti in rialzo: Londra, trainata dall’intervento diretto della Banca d’Inghilterra per finanziare sostegni all’economia contro gli effetti dell’emergenza Coronavirus, ha chiuso in crescita del 3,9%, con Francoforte in aumento del 2,2% e Parigi dell’1,4%.

17.30 – BORSA ITALIANA POSITIVA IN CHIUSURA

Chiusura positiva per Piazza Affari: l’indice Ftse Mib ha segnato un aumento dell’1,39% a 17.621 punti.

13.45 – LONDRA GUADAGNA TERRENO

Consistente corrente di acquisti in Borsa a Londra dopo che il Regno Unito ha scelto di essere il primo Paese a ricorrere al finanziamento monetario diretto del governo da parte della Banca centrale per combattere lo choc economico del coronavirus: l’indice Ftse 100, che viaggiava in leggero rialzo, sale del 2% a 5.736 punti dopo aver toccato un massimo di giornata a quota 5.812. Calmi gli altri listini azionari europei, tutti attorno alla parità, con Milano che sale dello 0,1%.

11.43 – EUROPA NERVOSA

Borse europee nervose a metà mattinata con i listini che riducono drasticamente i rialzi iniziali. L’attenzione resta concentrata sulla trattativa tra i ministri economici dell’Ue sulle misure da adottare per contrastare la crisi innescata dal coronavirus. Prosegue in rialzo il prezzo del petrolio con il Wti a 26,5 dollari al barile, in vista della riunione dell’opec+. Gira in negativo Madrid (-0,2%). Restano in terreno positivo Milano (+1,2%), Londra (+0,5%) e Francoforte (+0,8%). Piatta Parigi (+0,06%).

10.19 – LA BORSA DI MILANO AVANZA ANCORA

La Borsa di Milano avanza ancora in linea con gli altri listini europei. Il Ftse Mib guadagna il 2% a 17.725 punti. A Piazza Affari vola Fca (+7%). Andamento positivo anche per le banche con Mediobanca (+4,7%), Banco Bpm (+3,4%), Unicredit (+2,8%).

9.06 – PIAZZA AFFARI APRE IN RIALZO

La Borsa di Milano apre in rialzo. L’indice Ftse Mib avanza dell’1,75% a 17.685 punti.