Nuovo rinvio per la nomina di Bugno all’Asi

09 Aprile 2019 10.59
Like me!

Nuovo rinvio, a quanto si apprende da fonti del M5s, per la nomina di Claudia Bugno nel Consiglio di amministrazione dell'Agenzia Spaziale italiana.

LEGGI ANCHE: Quali sono i veri motivi per cui Bugno e Tria sono sotto attacco

Sul profilo della consigliera del ministro Giovanni Tria, secondo le stesse fonti, il Comitato interministeriale dell'Agenzia, presieduto dal sottosegretario Giancarlo Giorgetti, ha chiesto ulteriori approfondimenti, con il parere favorevole dei rappresentanti di governo del Movimento. Approvate, invece, le altre quattro nomine all'Asi sulle quali il Comitato interministeriale era chiamato ad una ratifica: come presidente dell'Asi è stato scelto Giorgio Saccoccia.

LEGGI ANCHE: Anche Giorgetti difende Claudia Bugno al Mef

LE ACCUSE DI CONFLITTO DI INTERESSI MOSSE DAL M5S CONTRO TRIA E BUGNO

Già finita sotto attacco per le posizioni ritenute troppo poco filo-governative, Claudia Bugno aveva già rinunciato a entrare nel board di Stmicroelectronics per cui era stata nominata ma è restata consigliera al Tesoro. Un passo indietro che non è bastato ai pentastellati, fermi nella convinzione che la manager non possa restare a ricoprire il ruolo di consulente del ministro. A non andar giù ai pentastellati, da una parte, è l'eccessiva autonomia che secondo loro si sarebbe ritagliata Bugno: sono in particolare le scelte sui dossier Alitalia e Tim, cari al leader Luigi Di Maio, ad aver innervosito il M5S. E ragion per cui la scelta di sfilarsi da Stm, un'azienda partecipata dallo Stato di componentistica elettronica italo-francese, non viene considerata sufficiente per calmare le acque. A rendere i rapporti ancora più tesi, c'è poi l'accusa di conflitto d'interessi mossa sempre dai cinque stelle: nel mirino l'assunzione del figliastro del ministro nella società dove è amministratore delegato Pier Andrea Chevallard, compagno della Bugno. E che dunque avrebbe ottenuto un «trattamento di favore», in contraddizione – è il ragionamento – con lo spirito del governo gialloverde.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *