Buon compleanno Cortina

Redazione
23/08/2012

Veloce, irriverente, spericolata. Tanto da lanciarsi giù da una pista di bob. La piccola sportiva di Casa Ford compie 50 anni. E il mito rivive a Goodwood.

Ford Cortina. Dal 1962 al 1982 ne sono stati venduti oltre un milione di esemplari.

È stato programmato per il 14 settembre 2012 il festeggiamento del 50esimo compleanno della popolare Ford Cortina, auto di cui, in quattro generazioni, sono stati venduti oltre un milione di esemplari.
L’evento si svolge nel corso del Revival Festival di Goodwood, in Inghilterra, versione «vintage» del raduno di luglio 2012 (leggi l’articolo).

LA STORIA. La Ford Cortina è stata prodotta dalla filiale inglese della Casa americana per un ventennio, dal 1962 al 1982. Nata come concorrente della Bmc Mini Austin Morris serie 1100/1300, decise da subito, anzichè proporsi come una vettura di piccole dimensioni, i cui costi di produzione sarebbero stati troppo alti, di presentarsi come una grossa vettura per la famiglia.
Grandi volumi, dunque e un prezzo contenuto.
Lanciata nel settembre 1962, ha mantenuto sino al 1964 il nome Consul Cortina, per essere poi venduta semplicemente come Cortina, in omaggio alla stazione sciistica italiana, sede dei Giochi Olimpici Invernali del 1956. Con una brillante trovata pubblicitaria, la Ford fece scendere diverse Cortina lungo la pista di bob del paese, un’idea che divenne celebre con il logo «Cortina Auto-bobbing».

I MOTORI. La Cortina venne lanciata con un 1197 cc, versione ingrandita del 997 cm³ montato sulla Ford Anglia e seguita nel 1963 dalla versione Super con un 1499 cm³. Da questo motore ebbero origine altre varianti, inclusa la Cortina GT presentata nella primavera del 1963 con un assetto ribassato e il motore potenziato a 78Cv.
Lo schema adottato per tutti è rimasto il 4 cilindri con le porte d’aspirazione e di scarico collocate dalla stessa parte della testata.
Una caratteristica rilevante già presente nel primo modello era l’adozione di una leva del cambio in basso tra i due sedili invece che sul volante, nella posizione che era tipica di quasi tutte le vetture del periodo.

I RECORD. Dal 1960 la Ford Cortina è diventata l’auto più venduta in Gran Bretagna. La Bmc ha vinto la battaglia delle vendite nei primi anni ’60, ma durante gli anni ’70 e oltre, la Ford Cortina ha continuato ad essere l’auto preferita del Regno Unito, e non solo, fino alla scomparsa del modello nel 1982, quando è stata sostituita dalla Sierra.
Oggi la serie Mark I è  il modello di Cortina più ricercato e ricordato con affetto, in particolare nella sua emozionante versione Lotus che nel 1960 ha spesso corso con successo a Goodwood.
Un esemplare della caratteristica Lotus Cortina Mark I bianco e verde è destinata ad essere protagonista anche al Revival.
Nella galleria di GiornaleMotori.it, tutte le immagini.