Il presidente del Cagliari Tommaso Giulini pronto a dedicare lo stadio a Gigi Riva

Redazione
23/01/2024

Il numero uno dei rossoblù ha ricordato Rombo di tuono: «Se ne va l'uomo ma nasce la leggenda. La sua bandiera non si ammainerà mai».

Il presidente del Cagliari Tommaso Giulini pronto a dedicare lo stadio a Gigi Riva

Il presidente del Cagliari calcio Tommaso Giulini ha annunciato che dedicherà lo stadio a Gigi Riva. Tutto il mondo del pallone in Italia è in lutto dalle ore 20 di lunedì 22 gennaio, quando a pochi minuti dall’inizio della finale di Supercoppa italiana è arrivata la notizia della morte a 79 anni di Riva. “Rombo di tuono” è un simbolo del calcio italiano, per il ruolo in campo e fuori dal campo, quando è stato capo delegazione della Nazionale.

Giulini: «Se ne va l’uomo ma nasce la leggenda»

Tra i tantissimi che si sono uniti al lutto non è potuto mancare il presidente del club a cui Riva ha dedicato la sua vita sportiva. Giulini per commemorare l’ex attaccante ha detto: «A Gigi dedicheremo lo stadio ma soprattutto lo sforzo costante di ognuno di noi per rendere ancora più gloriosa la maglia del Cagliari, come ha fatto lui da giocatore, da dirigente, da bandiera che non si ammainerà mai. Vola in cielo Gigi e con la tua stella guidaci, sempre». Nel corso del suo intervento, il numero uno rossoblù aveva aggiunto: «Oggi se ne va l’uomo ma nasce la leggenda. Gigi Riva è il Cagliari, e per sempre lo sarà, da oggi più che mai».