Malattia di Re Carlo, chi sostituirà il sovrano negli impegni ufficiali e il ruolo di William

Redazione
06/02/2024

Per ora l'abdicazione rimane un tabù. Al più il principe di Galles potrebbe assumere la reggenza. In caso di impedimento, a coadiuvare il sovrano oltre al primogenito saranno la regina Camilla, la sorella Anna e il fratello Edoardo. Intanto Harry ha raggiunto il padre a Londra. Le cose da sapere.

Malattia di Re Carlo, chi sostituirà il sovrano negli impegni ufficiali e il ruolo di William

Dopo l’annuncio della malattia che ha colpito Re Carlo, un cancro comunque «trattabile», ci si interroga su chi potrebbe sostituirlo negli impegni ufficiali e sul futuro stesso della Corona britannica.

La regina Camilla, il principe William, la principessa Anna e il duca di Edimburgo Edoardo: i possibili sostituti

In caso il re fosse costretto a cancellare alcuni impegni, a sostituirlo saranno gli altri membri della famiglia reale. In primo luogo la regina Camilla, poi naturalmente l’erede al trono, e cioè William, principe di Galles e i fratelli del re: la principessa Anna ed Edoardo, duca di Edimburgo, anche se per ora non è previsto che agiscano in sua vece come Consiglieri di Stato. Naturalmente gli occhi sono puntati su William tornato ‘operativo’ dopo l’intervento all’addome e la lunga degenza di Kate che dovrà riposare almeno fino a Pasqua. Anche per questo il principe di Galles avrebbe preferito restare vicino alla moglie e ai tre figli.

Cancro di Re Carlo, cosa succede ora agli impegni e al trono
La Regina Camilla. (Getty Images)

L’abdicazione di Re Carlo III per ora non è in discussione

Una cosa è certa: al momento l’ipotesi abdicazione non è in discussione. In casa Windsor è ancora vivo il ricordo del passo indietro di Edoardo VIII che per amore di Wallis Simpson il 10 dicembre 1936 firmò l’atto di abdicazione dal trono d’Inghilterra in favore del fratello Alberto, padre di Elisabetta, che fu incoronato re Giorgio VI. Non solo. Carlo, che continuerà a ricevere ogni settimana il primo ministro e a presiedere le riunioni del Consiglio Privato, ha atteso per una vita di salire al trono e quindi un passo indietro appare improbabile. Soprattutto in un momento in cui tra i membri della Royal Family il suo gradimento è in costante ascesa. In caso invece il sovrano fosse totalmente impossibilitato a svolgere le sue funzioni, al più William potrebbe assumere la reggenza.

Malattia di Re Carlo, chi sostituirà il sovrano negli impegni ufficiali e il ruolo di William
Il principe William (Getty Images).

Harry ha raggiunto il padre a Londra

Intanto la malattia potrebbe far riavvicinare Harry alla famiglia reale. Il duca di Sussex è atterrato a Londra martedì 6 febbraio per restare vicino al padre con il quale i rapporti da mesi sono pressoché inesistenti. Meghan e i due figli sono invece rimasti in California.