Canone Rai, quanto costa e come si paga? Nel 2024 sarà tagliato di 20 euro

Alberto Muraro
16/10/2023

L'addebito della somma avviene direttamente nella bolletta della luce. Il governo ha annunciato una diminuzione dell'importo da 90 a 70 euro all'anno.

Canone Rai, quanto costa e come si paga? Nel 2024 sarà tagliato di 20 euro

Nel corso della conferenza stampa successiva al Consiglio dei ministri sulla manovra 2024, il governo ha annunciato un taglio del canone Rai, che nel 2024 diminuirà di 20 euro totali. Il ministro dell’Economia Giorgetti ha fatto riferimento a una diminuzione da 20 a 15 euro al mese, cosa che consentirà di far scendere il costo complessivo annuale da 90 a 70 euro.

Canone Rai: quanto costa e come si paga

Ad oggi il pagamento del canone avviene tramite l’addebito sulle bollette emesse dalle imprese elettriche in un totale di dieci rate mensili, da gennaio a ottobre di ogni anno. Nel caso in cui nessun componente della famiglia anagrafica, tenuta al versamento del canone, fosse effettivamente titolare di contratto elettrico di tipo domestico residenziale, il canone dovrà essere versato tramite il modello F24 entro il 31 gennaio dell’anno di riferimento. Tale modello dovrà essere utilizzato per il pagamento del canone anche dai cittadini per i quali la fornitura di energia elettrica avviene nell’ambito delle reti non interconnesse con la rete di trasmissione nazionale. C’è inoltre la possibilità di pagare il canone con addebito sulla pensione: in questo caso occorre trasmettere una richiesta esplicita al proprio ente pensionistico entro il 15 novembre dell’anno precedente a quello cui si riferisce l’abbonamento.