La faida in Forza Italia contro Mara Carfagna

La faida in Forza Italia contro Mara Carfagna

Un big azzurro ha accusato con una nota all'Ansa la vice presidente della Camera di «tentato golpe contro Berlusconi». L'occasione delle liste per le Europee.

16 Aprile 2019 15.31

Like me!

Quanto sta facendo Mara Carfagna rappresenta un golpe contro Forza Italia, un blitz per tentare di rotta»mare Silvio Berlusconi e sfilargli il partito a 24 ore dalla consegna in Corte d'Appello delle liste per le elezioni europee che sono state già compilate. È quanto riferisce un big del partito azzurro in una nota diffusa dall'Ansa in forma anonima. Segno che a qualcuno non sta piacendo l'ascesa degli ultimi mesi della vice presidente della Camera.

LA DISPONIBILITÀ DELLA CARFAGNA PER LE EUROPEE

«I colleghi Russo e Occhiuto si rivolgono alla dirigenza nazionale e a me, chiedendomi di 'metterci la faccia'. Rispondo che se il partito lo ritiene utile sono a disposizione, come in passato e come sempre», aveva fatto sapere la Carfagna poco prima in una nota, riferendosi all'esortazione dei due deputati azzurri. «Il futuro del Paese», aggiunge, «è strettamente connesso al futuro di Forza Italia: esperimenti azzardati, con geometrie politiche che ci escludono, stanno affondando l'Italia. Per questo Berlusconi, con un atto di orgoglio e generosità, si è candidato alle Europee. Fi deve rispondere con altrettanta generosità e coraggio».

LA REPLICA: «SOLO UN POLVERONE»

«Chi parla di golpe della Carfagna invece di rispondere nel merito vuole solo alzare polvere. È una semplice disponibilità, è il partito che decide»: così fonti vicine alla vicepresidente della Camera replicano alle critiche che vengono dall'interno del partito. «Non c'è nessun caso», sottolineano le stesse fonti, «è una normale richiesta dei territori che vogliono fare questa campagna al meglio, come sempre succede alla vigilia delle liste. Il nostro al Sud è un partito vero, abituato ad esprimersi, ed è ovvio che parli segnalando opportunità e rischi». «Le liste forti, con preferenza di genere, si fanno con Berlusconi e le nostre donne migliori candidate con lui. Mara Carfagna si dice disponibile a candidarsi alle europee e ora leggo sull'Agenzia Ansa che qualcuno scambia generosità e coraggio per un golpe. Cose da pazzi», ha scritto su Twitter il deputato di Forza Italia Occhiuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *