Caricature di Maometto davanti alle moschee

Redazione
18/08/2012

Mentre ad Amburgo è stato raggiunto un accordo con la comunità musulmana per riconoscere le festività religiose islamiche, a Berlino...

Caricature di Maometto davanti alle moschee

Mentre ad Amburgo è stato raggiunto un accordo con la comunità musulmana per riconoscere le festività religiose islamiche, a Berlino gli estremisti tedeschi Pro Deutschland hanno esposto una caricatura di Maometto davanti a una moschea.
Il 17 agosto hanno infatti ottenuto l’autorizzazione a procedere dopo avere annunciato una serie di manifestazioni e di presidi di protesta contro i salafiti, esponenti di una delle frange più radicali dell’Islam, considerati una «minaccia sociale» dai rappresentanti del partito nazionalista tedesco.
Proprio il 18 agosto è iniziato, con un’ora di ritardo e in un clima di grande concitazione, l’evento centrale della protesta.
ORGANIZZATO UN CONTRO-CORTEO. Al ritmo dello slogan  «l’islam non appartiene alla Germania, stop all’islamizzazione» il corteo ha preso parte nella capitale tedesca coinvolta però, nelle stesse ore, anche da una contromanifestazione. 
Un centinaio di persone ha sfilato con bandiere della Linke e dell’Spd e striscioni che recitavano «fuori i nazi!»