Chiesa evangelica tedesca, abusi sessuali su minori: individuati 1.200 presunti colpevoli

Valentina Sammarone
25/01/2024

Secondo gli studiosi, i dati rappresentano soltanto la «punta della punta dell'iceberg», e si stima che il numero reale delle vittime dal 1946 potrebbe aggirarsi oltre i 9 mila.

Chiesa evangelica tedesca, abusi sessuali su minori: individuati 1.200 presunti colpevoli

La chiesa evangelica tedesca è finita al centro di uno scandalo. «Per la prima volta uno studio condotto a livello nazionale ha fatto luce sui casi di abusi sessuali perpetrati nella Chiesa evangelica in Germania», l’Ekd. Un «team di ricerca indipendente ha identificato più di 1.200 presunti colpevoli», «con almeno 2.200 vittime documentate». Lo ha riferito il tg del canale pubblico tedesco Ard citando un annuncio ufficiale dell’Ekd.

Le vittime dal 1946 potrebbero essere oltre 9 mila

Secondo gli studiosi, i dati rappresentano soltanto la «punta della punta dell’iceberg», e si stima che il numero reale delle vittime dal 1946 potrebbe aggirarsi oltre i 9 mila. Il fenomeno non si è limitato solamente al clero, ma ha coinvolto anche «altre figure impiegate nelle istituzioni protestanti». La chiesa evangelica tedesca è l’organizzazione più importante del protestantesimo in Germania. Circa un quarto della popolazione del Paese ne fa parte, tra cui l’ex cancelliera Angela Merkel. La Chiesa evangelica in Germania collabora anche con la Chiesa evangelica luterana in Italia e in America.