Cina, pullman contro cisterna: 36 morti

Redazione
26/08/2012

Sono state 36 le vittime in un incidente stradale occorso nella notte tra il 25 e il 26 agosto nella...

Cina, pullman contro cisterna: 36 morti

Sono state 36 le vittime in un incidente stradale occorso nella notte tra il 25 e il 26 agosto nella provincia nord occidentale cinese dello Shaanxi. L’incidente è avvenuto nei pressi di Yanan, su una superstrada, quando un autobus a due piani, che alloggiava al piano di sopra viaggiatori che dormono in cuccette, si è scontrato con una autocisterna che trasportava metanolo.
INDAGINE DELLA POLIZIA. Dallo scontro, avvenuto verso le due del mattino ora locale, sulle sue cui cause stanno indagando le autorità di polizia, è scaturito un incendio che ha colpito nel sonno i viaggiatori dell’autobus, impedendo loro la fuga. Solo tre dei 39 occupanti dell’autobus si sono salvati, ma sono stati trasferiti subito in ospedale per le gravi ferite riportate. La polizia, nelle operazioni di soccorso, ha recuperato 28 corpi. Il conducente e il passeggero della cisterna non hanno subito traumi e sono stati presi in custodia dalla polizia.