La classifica della seconda serata di Sanremo 2019

La classifica della seconda serata di Sanremo 2019

07 Febbraio 2019 00.06
Like me!

Alla fine della seconda serata di Sanremo 2019, questa è stata la classifica parziale sulla base del voto della giuria della sala stampa, che pesa per il 30%. Il 6 febbraio si è esibita solo metà degli artisti: 12 su 24. L'altra metà è attesa per giovedì 7.

ZONA BLU: LA PARTE ALTA DELLA CLASSIFICA

Nella zona alta della classifica, quella blu, si sono piazzati Daniele Silvestri con la canzone Argentovivo, uno dei pezzi più forti di questo Festival, Arisa (Mi sento bene), che non ha risentito dell'errore con gesto di stizza durante la sua performance. Anche Achille Lauro (Rolls Royce) nella parte alta: il cantante romano è stato coinvolto in una polemica social prima dell'inizio della competizione sulla presunta somglianza del suo brano con 1979 degli Smashing Pumpkins. Infine Loredana Bertè (Cosa ti aspetti da me), l'unica tra i concorrenti in gara ad aver ricevuto una standing ovation (stesso trattamento riservato all'ospite Marco Mengoni) da parte del pubblico del teatro Ariston.

ZONA GIALLA: LA PARTE INTERMEDIA DELLA CLASSIFICA

Nella zona gialla, quella intermedia, son finiti gli Ex-Otago (Solo una canzone), Il Volo (Musica che resta), Ghemon (Rose viola), Paola Turci (L'ultimo ostacolo).

ZONA ROSSA: LA PARTE BASSA DELLA CLASSIFICA

nella zona bassa, quella rossa, Federica Carta e Shade (Senza farlo apposta), Nek (Mi farò trovare pronto), Negrita (I ragazzi stanno bene), Einar (Parole nuove).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *