Come annullare un ordine Groupon

Redazione
16/02/2015

Tre possibili modi per farsi rimborsare un buono Groupon, di cui non si vuole più usufruireÉ possibile, entro 14 giorni di calendario dalla ricezione dell' e-mail di conferma dell' ordine su Goupon, annullarlo, ed ottenere il rimborso del buono, con la stessa modalità di pagamento, che ...

Come annullare un ordine Groupon

Tre possibili modi per farsi rimborsare un buono Groupon, di cui non si vuole più usufruire

É possibile, entro 14 giorni di calendario dalla ricezione dell’ e-mail di conferma dell’ ordine su Goupon, annullarlo, ed ottenere il rimborso del buono, con la stessa modalità di pagamento, che era stata selezionata per l’ acquisto.

Le modalità per richiedere l’annullamento

La richiesta di annullamento, come da regolamento, si può effettuare in tre modi:

  • Inviando via mail, il modulo di annullamento online, che si trova a questa pagina
  •  Chiamando l’ assistenza clienti al numero 840 800 807 al costo di 7,50 € + iva
  • Scrivendo una lettera di recesso, indirizzandola alla sede legale di Groupon, in Corso Buenos Aires n. 54, a Milano.

Le condizioni particolari

Ci sono alcune condizioni che, se non rispettate, impediscono di annullare l’ordine:

  • Clausole particolari, relative ad ogni singola offerta, che vanno accuratamente lette nella descrizione, prima di procedere all’acquisto.
  • Buoni già “riscattati”, cioè impiegati in un modo diverso, previo accordo tra acquirente e ditta che propone l’offerta.

Groupon non prende parte a trattative tra acquirente e azienda, proponendosi sin dall’ inizio, semplicemente come fornitore di una piattaforma, sulla quale le due parti, possono concludere affari.

  • I coupons validi per i viaggi si possono annullare (sempre entro i 14 giorni solari) , solo se il viaggio, non è soggetto a prenotazione per una data ben definita, o non siano state ancora avviate, nei 14 giorni, le pratiche per confermarla.
  • Per quanto riguarda i buoni scaduti, si può provare ugualmente a ripristinarne la validità, rivolgendosi al servizio clienti, qualora si sia stati impossibilitati ad usare il buono, per cause di forza maggiore, che andranno naturalmente documentate.

Un riscontro in tempo reale, sullo stato di avanzamento del processo di rimborso, lo si potrà avere, connettendosi a Groupon, tramite il proprio account , accedendo alla sezione “il mio credito“.