Come impostare notifiche email iPhone

Marzia Colla
18/08/2017

Per molti utenti le notifiche sono utili, per altri sono assai fastidiose, ma vediamo come impostarle.

Come impostare notifiche email iPhone

Ormai le email sono indispensabili sia per i privati che per le aziende. E ancor più importanti sono le notifiche che ci avvertono dell'arrivo di una email.

Fortunatamente tutti i nuovi dispositivi sono in grado di eseguire questo servizio, come succede per  l’iPhone che ha introdotto le notifiche push. Queste ultime non sono altro che un avvertimento della ricezione di una email o di un  messaggio.

Come fare per impostare le notifiche

Ricevere notifiche è una funzione di iOS sia per iPad che per iPhone. Questa notifica Push ci avverte sempre sulle novità, infatti per tutte le applicazioni è possibile autorizzare il servizio di notifiche riferite ai messaggi, ai social, alle email e così via.

Basti pensare a quante notifiche si potranno ricevere da Facebook, uno dei social più amati.

Tuttavia, se non si accettano volentieri, è sempre possibile cancellare il servizio di notifiche di Facebook.

Comunque sia, le notifiche email su IOS 10 si possono impostare durante l'istallazione o quando si scarica un'applicazione. Accettando l'attivazione delle notifiche, le stesse saranno automatiche.

Ma si possono impostare anche nelle impostazioni quando non si abilitano subito.
Per questo motivo e in caso di ripensamento bisogna andare sul menu di  Impostazioni e cercare Notifiche.
Cliccare su queste ultime per vedere tutte le app

Scegliere da quali applicazioni vogliamo le notifiche e attivare le opzioni necessarie.

Per esempio, le notifiche per certe app potrebbero diventare fastidiose se sono esagerate e magari non  necessarie.
Ma nelle Impostazioni delle notifiche si può decidere se abilitarle o meno, cambiare lo stile, il suono o l'anteprima, oltre all'app badge che sarebbe il pallino rosso che indica le notifiche sull'icona dell'applicazione, in home.