Con l’app ToTo4All il turismo si apre ai disabili

Redazione
18/02/2015

Il mondo del turismo ha una nuova app. Si chiama ToTo4All, funziona a Torino, ed è fruibile gratuitamente anche da...

Con l’app ToTo4All il turismo si apre ai disabili

Il mondo del turismo ha una nuova app. Si chiama ToTo4All,
funziona a Torino, ed è fruibile gratuitamente anche da persone
con difficoltà motorie, visive e uditive. Il capoluogo
piemontese è la prima grande città d’Italia che realizza
il  progetto League of accessible and historical cities
pensato nell’ambito dello European foundation center con
l’obiettivo di promuovere l’accessibilità dei centri
storici della città europee.
TORINO PER TUTTI. Si calcola che in Europa i
turisti disabili che vorrebbero viaggiare siano circa 36 milioni
su una popolazione di quasi 750 milioni, ma che solo sei milioni
lo facciano realmente. L’app, compatibile con le piattaforme
Apple e Android, individua un percorso circolare di Torino,che
parte e ritorna in piazza Castello. Con tre 3 percorsi e 30 punti
di interesse divisi in sei categorie: botteghe, edifici storici,
chiese, siti archeologici, monumenti e architetture. Le
descrizioni sono audio, video e tradotte con la lingua dei segni.