Confermato in appello l’ergastolo per Benno Neumair

Redazione
30/10/2023

L'imputato, a processo per il duplice omicidio e l'occultamento dei cadaveri dei genitori, strangolati il 4 gennaio 2021 e gettati nel fiume Adige, non era presente in aula.

Confermato in appello l’ergastolo per Benno Neumair

La Corte d’assise d’appello di Bolzano ha confermato la condanna all’ergastolo a Benno Neumair per il duplice omicidio e l’occultamento dei cadaveri dei genitori Laura Perselli e Peter Neumair, strangolati il 4 gennaio 2021 e gettati nel fiume Adige.

L’imputato assente dall’aula

Benno Neumair, che non era presente in aula, è stato condannato in primo grado lo scorso 19 novembre. La richiesta della conferma della condanna è stata formulata dalla procuratrice generale della Corte d’Appello, Donatella Marchesini.