Perché Trump ha un nuovo problema con il muro con il Messico

Perché Trump ha un nuovo problema con il muro con il Messico

04 Gennaio 2019 08.50
Like me!

È il primo atto della nuova legislatura, quella in cui il partito democratico statunitense ha riconquistato la maggioranza alla Camera, ed è altamente simbolico: la nuova Camera ha infatti subito sfidato il presidente Donald Trump e ha approvato una legge di bilancio per superare lo stallo dello shutdown e far ripartire il governo federale, parzialmente paralizzato per mancanza di fondi da oramai due settimane. La proposta non prevede i 5 miliardi di dollari di fondi per il muro al confine col Messico, condizione senza la quale il tycoon ha già detto che porrà il veto su qualunque provvedimento. Ora la parola passa al Senato dove la maggioranza repubblicana ha annunciato che voterà solo una legge sostenuta dalla Casa Bianca. L'impasse che paralizza una parte dell'amministrazione federale è ancora lontano. Anzi è diventato ostaggio del nuovo braccio di ferro tra i rappresentanti dell'Asinello e mister president.

LEGGI ANCHE: Lo scontro tra Trump e dem sui fondi per il muro con il Messico

Da una parte il tycoon non molla sulla sua richiesta di 5 miliardi di dollari per finanziare la costruzione del muro al confine, dall'altra i democratici hanno poco interesse al compromesso e vogliono far pesare la nuova forza acquisita grazie alle elezioni di midterm. Intanto il risultato è che almeno nove dipartimenti federali e diverse agenzie governative restano di fatto chiusi, con l'impossibilità di pagare anche gli stipendi e con le amministrazioni locali costrette a sopperire con proprie risorse alla paralisi di servizi come la raccolta dei rifiuti. Di fronte allo stallo Trump aveva già dichiarato di essere pronto a chiudere il confine anche senza il muro: «Saremo costretti a chiudere completamente il confine meridionale se i democratici ostruzionisti non ci daranno i soldi per completare il Muro e (non ci permetteranno di) cambiare anche le ridicole leggi sull'immigrazione che oberano il nostro Paese», è stata la sua promessa. Ma non è chiaro ancora in che modo possa realizzarla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *