Il Consiglio d'Europa non riconosce il gruppo con Lega e Afd

Il Consiglio d’Europa non riconosce il gruppo con Lega e Afd

L’assemblea, che ha come scopo la difesa dei diritti umani e dello stato di diritto, lo ha annunciato senza per ora darne le motivazioni.

24 Maggio 2019 08.59

Like me!

Il bureau dell'assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa, l'organizzazione a cui aderiscono 47 Paesi e che ha come mandato la difesa dei diritti umani e stato di diritto e che non fa parte delle istituzioni Ue, ha deciso di non riconoscere il gruppo 'nuovi democratici europei-Europa delle nazioni e delle libertà' a cui aderisce la Lega, e guidato dal parlamentare austriaco dell'Fpoe, Martin Graf. Lo ha reso noto la stessa assemblea in un tweet, senza spiegarne il motivo. Del gruppo fanno parte anche i tedeschi dell'Afd. La decisione, essendo comunque il Consiglio un organismo esterno all'Unione europea, non dovrebbe avere effetti concreti sulle elezioni europee in programma domenica 26 giugno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *