Conte, Abete: «Giustizia non è a proprio uso»

Redazione
24/08/2012

Le accuse scagliate da Antonio Conte verso i giudici sportivi hanno scatenato l’ira del presidente della Figc, Giancarlo Abete. «Quando...

Conte, Abete: «Giustizia non è a proprio uso»

Le accuse scagliate da Antonio Conte verso i giudici sportivi hanno scatenato l’ira del presidente della Figc, Giancarlo Abete.
«Quando si è protagonisti in negativo ognuno riscopre la giustizia a proprio uso e consumo», ha detto Abete da Coverciano, dove è presente alla cerimonia di apertura della stagione, con i vertici calcistici e gli arbitri di A e B.
Il presidente federale ha annunciato che intende riproporre Palazzi e Mastandrea a capo della procura federale anche per il prossimo quadriennio.