Per il Copasir c’è una campagna infodemica contro l’Ue e l’Italia

Redazione
27/03/2020

Il Comitato «ha investito l'onorevole Enrico Borghi di una prima ricognizione sull'argomento».

Per il Copasir c’è una campagna infodemica contro l’Ue e l’Italia

«Entità statuali esterne» in questa fase di emergenza coronavirus stanno facendo disinformazione online con una «una campagna infodemica che vede nei paesi dell’Unione europea, e nell’Italia come obiettivo non secondario, il proprio target». Lo dice il presidente del Copasir Raffaele Volpi, informando che il Comitato «ha investito l’onorevole Enrico Borghi di una prima ricognizione sull’argomento».