Copernicus, il 2023 sarà l’anno più caldo della storia

Redazione
06/12/2023

Record confermato del servizio europeo di monitoraggio del clima. Il mese di novembre è stato «straordinario»: ha superato di 0,32 gradi il record precedente del 2020.

Copernicus, il 2023 sarà l’anno più caldo della storia

Il 2023 sarà l’anno più caldo della storia. Lo ha annunciato Copernicus, il servizio europeo di monitoraggio del clima. Anche il mese di novembre è stato «straordinario» ed è diventato il sesto mese consecutivo a battere i record: con una media di 14,22 gradi Celsius sulla superficie terrestre, ha superato di 0,32 gradi il record precedente del 2020.

Copernicus: il mese di novembre è stato «straordinario»

«Il 2023 ha ora sei mesi e due stagioni da record. Questo novembre straordinario fa sì che il 2023 sarà l’anno più caldo mai registrato nella storia», ha detto Samantha Burgess, vice capo dell’Ufficio Dipartimento per i cambiamenti climatici di Copernicus, che aveva già annunciato il possibile record dell’anno.