I dati sui contagi da coronavirus in Italia dell’8 aprile

Redazione
08/04/2020

È record di guariti: 2.099 in 24 ore, 26.491 dall'inizio dell'epidemia. Ma c'è un altro dato positivo: il numero delle vittime è sceso a 542, per un totale di 17.669. Mentre torna a salire la curva dei contagi: dopo gli 880 di ieri, oggi si registrano 1.195 nuovi attivi, 95.262 complessivi.

I dati sui contagi da coronavirus in Italia dell’8 aprile

Il bollettino della Protezione civile evidenzia un nuovo record. Dall’inizio dell’epidemia di coronavirus in Italia non ci sono mai stati tanti guariti in un solo giorno. Sono, infatti, 2.099 le persone che hanno sconfitto il Covid-19, che salgono a 26.491 complessivamente. Ma c’è anche un altro dato positivo. Il numero delle vittime è sceso a 542, per un totale di 17.669. Ma torna a salire la curva dei contagi: dopo gli 880 di ieri, oggi si registrano 1.195 nuovi attivi, 95.262 complessivi.

QUINTO GIORNO DI CALO PER LE TERAPIE INTENSIVE

Per il quinto giorno consecutivo calano ancora i ricoveri in terapia intensiva. Sono 3.693 i pazienti nei reparti, 99 in meno rispetto a ieri. Di questi, 1.257 sono in Lombardia, in calo di 48 rispetto a ieri. Dei 95.262 malati complessivi, 28.485 sono poi ricoverati con sintomi, 233 in meno rispetto a ieri, e 63.084 sono quelli in isolamento domiciliare.

LOMBARDIA: NUOVO CALO DI RICOVERI

Si riduce ancora il numero di ricoverati per coronavirus in Lombardia, dove comunque sono morte 238 persone in un giorno: lo ha detto l’assessore al Welfare Giulio Gallera in diretta Facebook. Sono 53.414 i positivi in regione, 1.089 più di ieri. Di questi 11.719 sono ricoverati non in terapia intensiva (114 meno di ieri), 1257 in terapia intensiva (-48), mentre il numero dei decessi è arrivato a 9722, 238 in un solo giorno.