Sono 103 i medici morti per coronavirus dall’inizio dell’epidemia

Redazione
09/04/2020

Altri sette "camici bianchi", dice la Federazione nazionale degli ordini dei medici (Fnomceo), hanno perso la vita: sono i medici di famiglia Marzio Zennaro, Tahsin Khrisat, Mario Rossi, Samar Sinjab, Antonio De Pisapia e Massimo Bosio e l'oncologo Francesco Cortesi.

Sono 103 i medici morti per coronavirus dall’inizio dell’epidemia

Continua a crescere il numero dei medici morti in Italia per coronavirus. Il totale è arrivato a 103. Altri sette “camici bianchi“, informa la Federazione nazionale degli ordini dei medici (Fnomceo), hanno infatti perso la vita. Sono i medici di famiglia Marzio Zennaro, Tahsin Khrisat, Mario Rossi, Samar Sinjab, Antonio De Pisapia e Massimo Bosio e l’oncologo Francesco Cortesi. Nel totale sono inclusi medici in attività, pensionati, pensionati richiamati al lavoro o che prestavano assistenza.