Cosa portare in viaggio a New York

Cosa portare in viaggio a New York

21 Agosto 2015 07.50
Like me!

Bisogna ammettere che se si è diretti verso una
città come New York, nulla è davvero
indispensabile. Infatti non c’è niente che, se dimenticato,
non si possa reperire nella Grande
Mela.
 Tuttavia, visti i costi di un viaggio simile,
è bene risparmiare sul
superfluo
 portando da casa tutto ciò che può
servire. Abbigliamento e calzature invernali Se
si visita New York nei mesi invernali, è
indispensabile mettere in valigia
una giacca molto
pesante
, magari un piumino d’oca, se non si vuole
rischiare di correre da un bar all’altro per scampare
il gelo. Naturalmente sciarpe e
cappello
saranno ugualmente necessari, così come
stivali e cuffie per le orecchie. Abbigliamento e 
calzature estive
Se si viaggia
in estate, la valigia potrà essere molto
più leggera e si potrà puntare
sulla comodità degli
indumenti che dovranno essere pratici e freschi.
Non si può assolutamente lasciare a casa il proprio paio
di occhiali da sole preferito, essendo
il riflesso prodotto dai grattacieli molto forte e fastidioso.
Anche in estate, è consigliabile portare un impermeabile perché
New York è una città molto umida e soggetta a temporali
improvvisi
. Per quanto riguarda le
scarpe, un paio di sandali
sarà sufficiente ma è bene portare anche delle
scarpe chiuse o semi chiuse, in quando, se si
cammina molto in città, si rischia di avere male ai piedi e di
ritrovarsi, a fine giornata, con alluci
sporchissimi. Occorre sempre ricordare che anche il
viaggio in aereo è una parte importante, sia in
termini di tempo che di necessità, visto che la temperatura,
durante le numerose ore di volo, può essere molto bassa e può
rivelarsi una buona idea munirsi di golf e
calzini
. Sia in estate sia in inverno, è sempre bene
non dimenticare di mettere in valigia qualche bel vestito per
le serate di gala. Altri consigli
utili
Per un viaggio a New York è sempre bene portare
un’ottima macchina fotografica con
una memoria sufficiente, in quanto scattare foto in ogni angolo
della città può divenire una simpatica mania. Mai dimenticare
l’ombrello per i temporali estivi ed i
guanti per le battaglie a palle di neve
d’inverno, ma, soprattutto, lasciare sempre un po’ di
spazio in valigia per lo shopping.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *