redazione

Cosa portare in viaggio da mangiare

12 Agosto 2015 09.00
Like me!

E’ tempo di vacanze e ci si comincia ad organizzare il viaggio per raggiungere la meta di mare o di montagna dove trascorrere un periodo di assoluto relax e divertimento.

Prima di partire, però, è sicuramente importante pensare a come rendere il viaggio meno stressante, soprattutto se è lungo, fra cui la scelta di cosa mangiare.

Al di là del mezzo con cui si viaggerà, è fondamentale mantenersi leggeri ed evitare alimenti troppo grassi o pesanti, optando per quelli più freschi e digeribili.

Cibi da mangiare in viaggio

Ecco cosa mangiare durante il viaggio:

In aereo

  • Un panino con bresaola o fesa di tacchino e lattuga
  • Pasti serviti a bordo

In treno:

  • Insalata di riso senza uova
  • Insalata di pollo
  • Frutti come la banana, le ciliegie, la mela o l’uva

badando che siano conservati in ciotole sottovuoto.

In auto:

  • Pasta
  • Brioche o focacce rustiche
  • Frutta di ogni tipo
  • Insalate.

Viaggiare con l’auto offre l’opportunità di sostare in diversi luoghi e consumare anche pranzi diversi, ma sempre leggeri, non molto speziati o piccanti, evitando di bere bibite gassate.

Infine, fra i cibi da mangiare in viaggio sono sempre graditi cracker non salati, biscotti secchi o grissini, che aiutano a contrastare i morsi della fame.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *