Covid Italia, contagi raddoppiati in tre settimane: in aumento ricoveri e morti

Redazione
05/12/2023

Il numero dei nuovi casi è salito da 26.855 a 52.175. Quasi 900 vittime in un mese. Il report della Fondazione Gimbe con il monitoraggio della circolazione del virus.

Covid Italia, contagi raddoppiati in tre settimane: in aumento ricoveri e morti

Dopo un mese di sostanziale stabilità del numero dei nuovi casi Covid settimanali, da tre settimane consecutive il virus ha ripreso a circolare con più forza. Dal periodo 2-8 novembre a quello 23-29 novembre, la cifra è salita da 26.855 a 52.175: +94,3 per cento, praticamente un raddoppio dei contagi. Lo evidenzia il report della Fondazione Gimbe con il monitoraggio della situazione Covid in Italia.

Covid Italia, contagi raddoppiati in tre settimane: in aumento ricoveri e morti. Quasi 900 vittime in un mese. Il report di Fondazione Gimbe.
Test Covid (Imagoeconomica).

Cartabellotta: «Il numero dei contagi è largamente sottostimato»

Rispetto alla settimana precedente i nuovi casi aumentano in 15 Regioni: dal +3,7 per cento del Veneto al +43,4 per cento della Sardegna. In calo le restanti sei: spicca il -32,3 per cento dell’Umbria. «Rispetto all’effettiva circolazione virale, il numero dei contagi è largamente sottostimato perché il sistema di monitoraggio, dopo l’abrogazione dell’obbligo di isolamento per i soggetti positivi, poggia in larga misura su base volontaria», evidenzia Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe.

Covid Italia, crescono i ricoveri in area medica e terapia intensiva

I posti letto occupati da pazienti Covid dal 2 novembre al 29 novembre sono aumentati in area medica da 3.632 a 5.741 (+58,1 per cento) e in terapia intensiva da 99 a 170 (+71,7 per cento). Al 29 novembre il tasso nazionale di occupazione da parte di pazienti Covid è del 9,2 per cento in area medica e dell’1,9 per cento in area critica, si legge nel report.

Covid Italia, contagi raddoppiati in tre settimane: in aumento ricoveri e morti. Quasi 900 vittime in un mese. Il report di Fondazione Gimbe.
Vaccino anti-Covid (Imagoeconomica).

In aumento anche i morti di Covid, quasi tutti over 80

Crescono anche i decessi per Covid, raddoppiati nel giro di quattro settimane da 148 a 291 nella settimana 23-29 novembre, per un totale di 881 morti. Come rende noto l’istituto Superiore di Sanità, i decessi risultano quasi esclusivamente a carico degli over 80.