Dal tweet degli Oscar al record di Obama: i cinguettii da record

Redazione
16/08/2017

Il tweet di Barack Obama dopo le violenze razziste di Charlottesville, in Virginia, ha ottenuto il maggior numero di 'like'...

Dal tweet degli Oscar al record di Obama: i cinguettii da record

Il tweet di Barack Obama dopo le violenze razziste di Charlottesville, in Virginia, ha ottenuto il maggior numero di 'like' nella storia di Twitter: oltre 3,1 milioni. Obama ha postato una foto di lui con dei bambini di razze diverse e una citazione di Nelson Mandela: «Nessuno è nato odiando un'altra persona per il colore della sua pelle, delle sue origini o della sua religione».

IL TWEET DEGLI OSCAR OLTRE 3 MILIONI. Il tweet dell'ex presidente ha superato un altro cinguettio, sempre di quest'anno, lanciato da Ariana Grande all'indomani dell'attentato a Manchester a maggio. Ma la storia di twitter è piena di record. Ne sa qualcosa Ellen DeGeneres che mise a segno un grande colpo nel marzo del 2014 con il tweet, e selfie, più retwittato della storia del social, almeno fino al 6 aprile del 2017.

IL RECORD PER UNA FORNITURA DELLE CROCCHETTE. Quando Carter Wilkerson ha deciso di raccogliere la sfida della catena di fast-food Wendy’s che gli aveva promesso una fornitura di crocchette di pollo in caso un suo tweet fosse riuscito a toccare la soglia di 18 milioni di retweet. Ovviamente l'obiettivo era irraggiungibile ma Wilkerson riuscì comunque a battere ogni record chiudendo a 3 milioni e 600 mila.

IL PRIMO RECORD DEI RETWEET PER LA RIELEZIONE. Il selfie delle stelle fu il primo a superare la soglia del milione di retweet, tanto da creare qualche problema allo stesso social. Ma il cinguettio della DeGeneres superò un altro primato, sempre del presidente Obama che festeggiò la sua rielezione con un tweet da 930 mila retweet.

[mupvideo idp=”5530137083001″ vid=””]