Dieta, le manie dei vip

Redazione
01/10/2010

di Lea Drummel Dopo gli stravizi delle vacanze, l’autunno è il momento migliore per rimettersi in forma. E l’ultima moda...

Dieta, le manie dei vip

di Lea Drummel

Dopo gli stravizi delle vacanze, l’autunno è il momento migliore per rimettersi in forma. E l’ultima moda in fatto di linea arriva da Hollywood. Attori, star e cantanti, infatti, sembrano non poter più fare a meno del Clean Program. Il regime alimentare, ideato dal medico Alejandro Junger, ha conquistato, tra gli altri, Demi Moore, Gwyneth Paltrow, Jessica Alba, Jennifer Garner e Donna Karan..
A renderlo famoso è stata l’ex moglie di Bruce Willis che, attraverso il social network Twitter, ha annunciato di aver cominciato la dieta insieme al compagno Ashton Kutcher.

Depurarsi con lo sciroppo d’acero

Il Clean Program è una dieta di 21 giorni, che prevede un solo pranzo regolare, completato (a colazione e a cena) da due cocktail di sciroppo d’acero, pepe di Cayenna e succo di limone.
Junger lo consiglia per ripulire l’organismo dai liquidi in eccesso. «Quanti di noi non hanno mai sofferto di raffreddori, allergie, chili in eccesso, indigestioni, problemi alla pelle o momenti d’ansia?», si chiede sul suo sito il medico di New York. Questi disturbi comuni, per Junger, sono il diretto risultato dell’accumulo di tossine nel nostro organismo. Basta seguire il Clean Programm, però, per far «sparire problemi di salute e chili di troppo, sperimentando per la prima volta che cosa vuole dire sentirsi bene».
Insomma, sulla carta sembra miracoloso. E le dichiarazioni entusiaste delle star rinforzano questa idea. Secondo Gwyneth Paltrow, attrice e testimonial del prodotto, «con le sue intuizioni olistiche, Junger ha ideato un programma sicuro, facile da seguire e che consente di raggiungere risultati sorprendenti. È utile e cambia la vita: l’ho girato a molti amici e tutti ne hanno avuto giovamento». Dello stesso avviso, anche la stilista Donna Karan: «È un modo per ripulire il corpo e fa acquisire più forza e consapevolezza».
Per chi avesse voglia di provare, il Clean Program si può anche seguire on line, partecipando a una community in lingua inglese. Prima di cominciare, però, è sempre consigliabile rivolgersi a un medico. In ogni caso, per seguire la dieta, è d’obbligo l’acquisto di un kit da 350 dollari, composto da integratori naturali che servono anche per preparare i cocktail.

Un approccio più soft

Chi sente il bisogno di depurarsi ma non ama i regimi troppo punitivi, invece, può tentare la strada del Clean Food, un programma lanciato da Terry Walters che è già diventato un libro best seller negli Usa. Attraverso 200 ricette molto facili, l’autrice insegna a sfruttare al meglio i benefici del cibo di stagione, preferendo prodotti a chilometro zero. Un approccio molto soft alla dieta, che sembra aver convinto il pubblico: lo dimostra l’uscita di Clean Start, secondo capitolo della saga culinaria firmata Walters.C’è una sola controindicazione: le ricette sono più adatte ai palati a stelle e strisce, decisamente meno esigenti di quelli italiani.