Dimissioni sindaco di Terni, la prefettura: «Non risultano atti ufficiali»

Valentina Sammarone
08/02/2024

Stefano Bandecchi ha annunciato di lasciare l'incarico sui social. Pur non specificando i motivi in dettaglio, ha indicato che sono di natura politica.

Dimissioni sindaco di Terni, la prefettura: «Non risultano atti ufficiali»

In merito alle dimissioni da sindaco di Terni annunciate da Stefano Bandecchi, il prefetto della città, Giovanni Bruno, ha dichiarato che «alla serata di giovedì, alla prefettura di Terni non risultano atti ufficiali. E non risultano neppure al protocollo comunale che è il canale ufficiale per tali comunicazioni. Staremo a vedere se ci saranno e, nel caso, dovranno rispettare i dettami del Tuel in ordine a tempistiche e procedure». Riguardo alle ipotesi circolate in città sulla scadenza del termine per la Prefettura di Terni per esprimersi su eventuali incompatibilità di Stefano Bandecchi rispetto al ruolo di sindaco, il prefetto Bruno ha precisato che «non esistono termini prefissati e, allo stato, non risultano profili di incompatibilità, visto che le questioni pendenti sono state sanate, ad esempio con la cessione della Ternana Calcio. Se la gestione del palasport possa rappresentare un elemento di incompatibilità, lo si vedrà solo nel momento in cui la gestione dell’impianto dovesse essere in capo al sindaco».