Un terzo dei dipendenti pubblici andrà in pensione entro 10 anni

Redazione
14/11/2023

Su 3,7 milioni di lavoratori con almeno una giornata retribuita nel 2022, 1,35 milioni ha più di 55 anni.

Un terzo dei dipendenti pubblici andrà in pensione entro 10 anni

Su 3,7 milioni di lavoratori pubblici con almeno una giornata retribuita nel 2022, 1,35 milioni ha più di 55 anni. Questo è quanto emerge dall’Osservatorio Inps sui lavoratori pubblici che sottolinea come entro 10 anni un terzo dei dipendenti accederà alla pensione. «Per quanto concerne la struttura per età emerge che, nel 2022, la classe di età modale è quella tra i 55 e i 59 anni con 694.911 lavoratori (18,8 per cento sul totale). Il 77,9 per cento della collettività ha età maggiore o uguale a 40 anni. Si può stimare che nell’arco di 10 anni (al massimo) oltre un terzo dei dipendenti pubblici transiterà alla pensione», spiega l’Inps.