Doctor Who, il 25 novembre su Disney+ lo speciale per i 60 anni

Fabrizio Grasso
26/10/2023

The Star Beast vedrà il ritorno di David Tennant e Catherine Tate nei ruoli del protagonista e Donna Noble. Il 2 e il 9 dicembre in streaming altri due episodi con l’esordio di Ncuti Gatwa in vista della 14esima stagione, in uscita nel 2024.

Doctor Who, il 25 novembre su Disney+ lo speciale per i 60 anni

Il 23 novembre 1963, sulla Bbc debuttava Doctor Who, una serie destinata a scrivere un nuovo capitolo del fantasy e della fantascienza in tivù. Per festeggiarne i primi 60 anni, l’emittente britannica e Disney+ hanno pubblicato online il trailer di tre episodi speciali che vedranno il ritorno di alcuni dei volti più amati di tutta la saga. Il 25 novembre infatti sbarcherà in streaming The Star Beast, in cui apparirà nuovamente David Tennant, che interpretò il protagonista dal 2005 al 2010 inaugurando un reboot della storia originale. Nel cast anche Catherine Tate, che riprenderà la parte di Donna Noble, la segretaria londinese che segue il dottore durante le sue avventure. Nelle due settimane successive seguiranno altre due puntate, Wild Blue Yonder e The Giggle, disponibili rispettivamente dal 2 e dal 9 dicembre.

Doctor Who, cosa sappiamo sui tre speciali in streaming su Disney+

Come testimonia il primo trailer disponibile online, i tre episodi per il 60esimo anniversario di Doctor Who presenteranno altrettante storie originali e inedite. La trama, di cui non sono disponibili molti dettagli, avrà come protagonisti il Decimo dottore (David Tennant) e Donna Temple-Noble, i quali si riuniranno per la prima volta dopo che lui le aveva cancellato la memoria per salvarle la vita con la promessa di non provare mai a ricostruire il proprio passato. Proprio da qui partiranno i tre speciali, in quanto la segretaria britannica con il volto di Catherine Tate cercherà di riavvolgere il nastro del tempo per far riaffiorare i suoi ricordi. Decimo dunque riapparirà, sperando di salvare l’amica da un destino di violenze e avversità.

Il 25 novembre su Disney+ arriva il primo dei tre speciali di Doctor Who per i 60 anni della serie. Nel 2024 sarà il turno della stagione 14.
Un poster ufficiale degli speciali per i 60 anni (Doctor Who, X).

Durante le loro nuove avventure, i due incroceranno il cammino con uno dei villain più apprezzati di tutta la serie di Doctor Who. Riapparirà infatti il Giocattolaio, antagonista visto per la prima volta nella stagione del 1966, che avrà il volto di Neil Patrick Harris, il Barney Stinson di How I met your Mother. Atteso poi l’esordio di Beep the Map, simpatico extraterrestre finora comparso solamente nei fumetti Marvel ispirati alla serie. Accanto ai protagonisti tornerà, come ha anticipato l’Hollywood Reporter, la veterana Jemma Redgrave, che riprenderà i panni di Kate Lethbridge-Stewart, leader dell’organizzazione Unit che protegge la razza umana da minacce aliene. «È solo l’inizio», ha spiegato in un comunicato Russell T. Davies, showrunner principale. «Ci stiamo dirigendo verso un mucchio di sorprese sia per i fan sia per i nuovi spettatori».

L’esordio di Ncuti Gatwa in attesa della 14esima stagione

L’ultimo dei tre speciali di Doctor Who aprirà quasi sicuramente le porte della serie al nuovo protagonista. Ncuti Gatwa reciterà nei panni di Quindicesimo a partire dal 2024, quando debutterà la 14esima stagione sempre su Bbc per Regno Unito e Irlanda e su Disney+ per l’Italia e il resto del mondo. Sebbene la trama sia ancora avvolta nel mistero, in modo da non fornire spoiler sulle puntate in uscita tra novembre e dicembre, sono già noti alcuni dettagli sul cast. Accanto alla star di Barbie e soprattutto Sex Education ci saranno Jemma Redgrave e Bonnie Langford, che riprenderà i panni di Mel Bush, classica compagna del dottore. Atteso il debutto di Millie Gibson, che interpreterà la nuova socia del protagonista Ruby Sunday.