Redazione

La Lettonia rilancia Dombrovskis per la prossima Commissione Ue

La Lettonia rilancia Dombrovskis per la prossima Commissione Ue

Il vicepresidente, eletto anche all’Eurocamera, verrà proposto nuovamente per un ruolo nel nuovo esecutivo.

11 Giugno 2019 15.49

Like me!

Il vicepresidente della Commissione Ue responsabile dell’euro, Valdis Dombrovskis, è stato designato ufficialmente dal Governo lettone come commissario per il prossimo esecutivo Ue. Lo ha annunciato lo stesso Dombrovskis in un tweet. Il vicepresidente, attualmente in carica, è stato anche eletto eurodeputato e nelle prossime due settimane scioglierà la riserva se accettare il posto in parlamento oppure rinunciare al seggio Ue e restare commissario anche nella prossima Commissione. Ma con tutta probabilità rinuncerà al seggio. Per quanto riguarda il portafoglio, sarà il prossimo presidente della Commissione a decidere se mantenere la carica che ricopre oggi, cioè di vicepresidente responsabile dei conti pubblici, oppure assegnargli un altro incarico.

Nelle ultime settimane non sono mancate le frecciate tra il governo italiano, in particolare Matteo Salvini e Luigi Di Maio, e il vicepresidente. Da tempo infatti Dombrovskis si è mostrato molto critico nei confronti della politica economica di Lega e M5s. Il 6 giugno, in un intervista a Repubblica, il vicepresidente aveva ampiamente criticato l’approccio dell’esecutivo: «Non ha funzionato, anzi, sta danneggiando l’economia del Paese. Il governo ha cercato di usare spesa in deficit per rilanciare l’economia. E invece vediamo crescere il disavanzo e il debito e assistiamo ad un rallentamento», aveva attaccato. «Se aumenti il deficit quando non hai lo spazio di bilancio per farlo, vengono danneggiati gli investimenti e scende la fiducia, con il risultato di indebolire l’economia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *