Doppia sconfitta per le italiane in Europa

Redazione
19/10/2010

Nel terzo turno della fase a gironi di Champions League entrambe le squadre italiane sono state battute. Mercoledì 20 ottobre...

Doppia sconfitta per le italiane in Europa

Nel terzo turno della fase a gironi di Champions League entrambe le squadre italiane sono state battute. Mercoledì 20 ottobre è di scena l’Inter, che affronta il Tottenham nello stadio San Siro di Milano.

Il Real Madrid batte il Milan 2-0

Al Santiago Bernabeu il Real Madrid ha schiacciato il Milan con un 2-0. I due gol sono arrivati entrambi al quarto d’ora del primo tempo: al 13′ la prima rete è stata firmata da Cristiano Ronaldo con una impeccabile punizione dal limite, aiutata da un buco nella barriera.
Un minuto dopo è arrivato il raddoppio di Ozil, su un tiro deviato in rete da Bonera. La squadra allenata da Massimiliano Allegri è quindi uscita pesantemente sconfitta dalla trasferta spagnola.
Era una partita molto attesa perché sulla panchina «blanca» c’è José Mourinho, l’allenatore che all’Inter ha vinto tutto, compresi due derby leggendari l’anno scorso.
 

Il Basilea umilia la Roma 1-3

Non è andata meglio alla Roma, anzi. Il modesto Basilea ha sconfitto all’Olimpico il gruppo allenato da Claudio Ranieri per 1-3. Gli svizzeri sono andati in vantaggio con Alex Frei al 12′. Poi è toccato a Marco Borriello risollevare la situazione della squadra della capitale ma non è bastato:  il raddoppio del Basilea firmato da Inkoom al 44′ e il risultato finale siglato da Cabral al 93′ non hanno lasciato speranze.
I giallorossi non sono riusciti a tenere in mano la partita e il Basilea è uscito dunque vittorioso dall’Olimpico incassando i suoi primi tre punti e raggiungendo proprio i giallorossi e il Cluj nella classifica del girone E della Champions.