È morto l’attore Tom Bosley

Redazione
19/10/2010

L’attore Tom Bosley, famoso per il ruolo di Howard nella serie Happy Days, è morto nella sua abitazione a Palm...

È morto l’attore Tom Bosley

L’attore Tom Bosley, famoso per il ruolo di Howard nella serie Happy Days, è morto nella sua abitazione a Palm Spring, in California. Aveva 83 anni.
Bosley aveva ottenuto il suo primo successo come attore a Broadway nel 1959 come protagonista del musical Fiorello! che raccontava la storia del famoso sindaco italo-americano di New York Fiorello La Guardia e gli aveva fatto conquistare anche un Tony Award.
Ma era stata la televisione a sfruttare nel modo migliore le doti di simpatia e di umanità dell’attore. In particolare il ruolo del bonario Howard Cunningham, il padre di Richie in Happy Days, a rendere il suo volto familiare agli americani.
Tom Bosley interpretava anche lo sceriffo Amos Tupper nella serie televisiva La Signora in Giallo e nel 1994 aveva rivestito il ruolo di Maurice nella versione di Broadway de La Bella e la Bestia.